Cambio gomme di stagione

Cambio gomme di stagione

Il passaggio dalle gomme estive alle gomme invernali ha come data ultima prevista dalla legge il 15 maggio 2019, entro tale data è quindi obbligatorio procedere al cambio gomme di stagione onde evitare di incorrere in spiacevoli sanzioni.

La normativa vigente che introduce l’obbligo di montare pneumatici invernali sulle auto e sui mezzi pesanti, è disciplinata dall’articolo 6 del Codice della Strada introdotto dalla legge n.120 del 29 luglio 2010.  Le sanzioni amministrative previste partono da un minimo di 422 € e arrivano a un massimo di 1682 € e ritiro del libretto di circolazione.

Cambio gomme di stagione: perché farlo

Oltre agli obblighi previsti dalla legge, il cambio degi pneumatici si rende necessario per migliorare le prestazioni dei veicoli e aumentare i livelli di sicurezza, fattore particolarmente importante nel passaggio alle gomme invernali in quanto le gomme da neve assicurano una maggior aderenza e tenuta di strada. La tenuta e l’aderenza delle gomme estive sono messe a dura prova nella stagione fredda e si abbassa notevolmente l’aderenza se si aggiungono neve, ghiaccio, l’asfalto umido e bagnato per questo il cambio gomme si rende necessario.

Il cambio pneumatici dalle gomme invernali alle gomme estive è invece funzionale ad aumentare il grip sull’asfalto sia asciutto che bagnato durante la stagione calda. Sostituire le gomme consente anche di risparmiare a lungo termine sulle gomme stesse: utilizzare le gomme invernali d’estate comporta un’usura molto più rapida degli pneumatici invernali che non sono pensati per resistere al caldo e tendono a consumarsi molto più velocemente. La mescola delle gomme estive invece evita il surriscaldamento garantendo un minor degrado dello pneumatico e una maggior durata dello stesso.

Cambio gomme usurate

In caso invece gomme usurate la manutenzione delle gomme prescinde dal discorso legato alla stagione: un’attenzione in più ti permette di evitare brutte sorprese. Il limite minimo dello spessore delle gomme richiesto dalla legge è di 1.6 millimetri ma è consigliabile, per ottenere la massima efficacia su ogni tipo di manto stradale, cambiare gli pneumatici quando lo spessore diminuisce oltre i 4 millimetri.

Cambio gomme: quanto costa

Presso Autotecnica95 se si acquista un nuovo treno gomme il cambio è compreso nel prezzo. Qualora voleste effettuare il solo cambio gomme senza acquistare nuovi pneumatici il costo dipende dalla tipologia di auto.

Se cerchi un gommista a Milano dove effettuare il cambio gomme, Autotecnica 95 dispone di personale qualificato, con pluriennale esperienza, per effettuare il cambio gomme, l’equilibratura gomme e la convergenza ruote. Non farti trovare impreparato, prenota subito il tuo cambio gomme !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Superiore
× Hai bisogno di aiuto?
X